Rimuovi i Collegamenti su LinkedIn

Già in passato avevo scritto sul blog che è fondamentale sui Social Network collegarsi con le persone giuste per ottenere i risultati giusti.

Se hai analizzato i tuoi collegamenti ti sarai accorto che alcuni non solo possono apparire inutili ma addirittura pericolosi.

LE SITUAZIONI

IL CLIENTE IN GUERRA

Mettiamo ad esempio che tu abbia venduto un prodotto o un servizio e per una serie di circostanze il rapporto con quella persona o realtà lavorativa si sia pesantemente deteriorato fino ad essere ormai sfociato in un conflitto aperto.
In questo caso ogni tuo post potrebbe essere a rischio di repliche poco simpatiche…e prevenire è meglio che curare.

 

EX-COLLEGHI MALIGNI

In moltissimi casi quando una persona esce dall’azienda mantiene un buon rapporto, almeno con i colleghi.

Tuttavia esistono alcuni casi in cui la persona “vuole farla pagare” all’azienda, oppure semplicemente il soggetto in questione ha un comportamento poco etico e  temi possa decidere di “parlare male” della sua ex azienda con l’obiettivo di guadagnare nuovi clienti partendo dal tuo profilo.

In questo caso potrebbe infatti pensare di individuare tra i tuoi collegamenti i clienti e prospect dell’azienda per poi contattarli direttamente oppure, come nel caso visto sopra, fare interventi social “a gamba tesa” sulla qualità dei prodotti e servizi offerti.

 

COMPETITOR DISPOSTI A TUTTO

Qui generalmente si vuole evitare il rischio che i competitor vedano e possano intercettare i tuoi clienti e prospect.

A volte tuttavia cancellare i competitor non è la soluzione migliore, soprattutto se si stima la persona, si desidera mantenere aperta la relazione magari sperando che un domani possa venire a lavorare per la nostra realtà.


Vediamo ora le possibili strategie di intervento.

 

LE STRATEGIE

Le possibili soluzioni da adottare sono essenzialmente 3, dalla più soft a quella più drastica.

MANTENERE VISIBILI SOLO I COLLEGAMENTI IN COMUNE

La strategia più soft, consiste nel rendere visibili all’altra persona solo i collegamenti che avete in comune su LinkedIn nascondendo gli altri. Per farlo è sufficiente impostare un’apposita voce della sezione Privacy nel modo indicato dall’immagine.

    

Questa opzione, che io quasi sempre suggerisco di fare non limita le tue opportunità di network ma tutela da comportamenti opportunistici della controparte.

 

CANCELLARE UN COLLEGAMENTO

Questa è un’opzione molto più drastica della precedente. Se desideri cancellare un collegamento non devi fare altro che portarti sul profilo della persona e cliccare sul bottone Altro… a destra. Si aprirà una tendina all’interno della quale compare la voce “Rimuovi collegamento”.

La stessa procedura è possibile ottenerla cliccando l’icona “Rete” in alto e poi all’interno del riquadro “Gestisci la tua rete” scegliere “Collegamenti”. In questo caso, dopo aver individuato il nominativo da cancellare, cliccare sul link “…” a destra e poi “Rimuovi collegamento”.

 

BLOCCARE UN COLLEGAMENTO

Questa è la modalità più estrema da farsi solo in caso di comportamenti scorretti.

Per procedere a bloccare una persona (sia essa un collegamento o meno) è sufficiente andare nel profilo di una persona e come abbiamo già visto, cliccare sui tre puntini a destra. Nella finestra contestuale che si apre, questa volta scegliamo la voce con la bandierina: “Segnala violazione/blocca”. Si aprirà ancora una finestra che ci chiederà cosa vogliamo fare. Nel nostro caso sceglieremo “Bloccare nome”. Da questo momento, come ci informa la finestra, non solo non saremo più collegati ma non potremo neppure più inviarci messaggi, vedere i rispettivi profili e aggiornamenti.

 

CONCLUSIONI

Dunque come hai visto esistono diverse situazioni che consigliano di prendere provvedimenti nei confronti di un collegamento e altrettante possibili soluzioni.

Anche se LinkedIn non notifica l’azione alla persona, è indubbio che questa potrà accorgersi facilmente della tua azione nel momento in cui nota che non siete più un collegamento di primo livello o che addirittura non riesce più a trovare il tuo profilo!