Maratona e Visibilità Web

Visibilità sul web: Maratona o Corsa dei 100 metri?

Visibilità sul web: se dovessi usare una metafora, la paragoneresti ad una maratona o alla corsa dei 100 metri? Scoprilo leggendo l’articolo o guardando il video.

La Corsa dei 100 metri

Nella corsa dei 100 metri piani gli atleti devono scattare dai blocco di partenza con il massimo della potenza e correre come se non esistesse un domani per raggiungere il traguardo prima degli altri contendenti.

Il corretto posizionamento sui blocchi e la tecnica di uscita nella partenza sono elementi determinanti per vincere la gara in quanto non esiste una seconda possibilità di rimediare agli errori.

La sfida è contro gli altri partecipanti e la resistenza è un aspetto secondario in una gara che dura all’incirca 10 secondi. La differenza viene decisa dalla tecnica e dalla potenza esplosiva espressa dai muscoli.

 

La Maratona

Nella maratona il percorso da compiere è di oltre 42 km e nessuno in è mai riuscito a scendere sotto le 2 ore.

Uno dei consigli che gli esperti danno a chi vuole cimentarsi in una maratona è quello di iniziare piano e stare sempre attenti a dosare le proprie forze. Farsi prendere troppo dall’entusiasmo o dal sostegno degli spettatori risulta fatale.

L’avversario più difficile da sconfiggere per raggiungere l’obiettivo è la propria mente che prima ti illude e poi ti chiede disperatamente di fermarti.

Naturalmente la preparazione fisica è fondamentale, ma occorre una grande forza di volontà e una costanza di ferro per affrontare con successo questa gara.

 

E ottenere la Visibilità sul Web?

Se ti chiedessi di paragonare l’attività per raggiungere visibilità sul web alle gare sportive, a quale delle due specialità l’assoceresti?

Quasi tutte le persone a cui ho rivolto la domanda, tendono istintivamente ad identificarla con la gara dei 100 metri e i loro comportamenti riflettono questa convinzione.

La visibilità sul web è del tutto simile ad una maratona


In realtà la visibilità sul web è del tutto simile ad una maratona: occorre una precisa strategia per raggiungere il tuo target con una visione di medio-lungo periodo ed occorre lavorarci ogni singolo giorno.

Dovrai tener fede agli impegni presi adattando strategie e risultati alle tue effettive possibilità. In primis quindi dovrai capire il ritmo e le risorse che potrai ragionevolmente dedicargli per mesi, anni.

Ma in ogni caso ci saranno inevitabilmente momenti in cui andrai più forte, altri in cui dovrai necessariamente rallentare. L’importante è non mollare.

In tanti partono pubblicando articoli, video, coinvolgono i propri contatti.
Ma dopo poco tempo di entusiasmo immancabilmente si stancano.

Anche perché all’inizio i risultati stentano ad arrivare e il traguardo appare  molto lontano: il lavoro e gli impegni di tutti i giorni forniscono la giustificazione per abbandonare il progetto senza perdere la stima in sé stessi.