Conosci Whatsapp Business?

Whatsapp Messenger è una delle applicazioni di maggior successo sul web e non ha certo bisogno di presentazioni. Acquisita nel 2014 da Facebook per bellezza di 19 miliardi di dollari è la piattaforma di Instant Messaging più diffusa al mondo.

Probabilmente leggere le notifiche di Whatsapp è la prima cosa che fai quando ti svegli la mattina, così come “ti senti in dovere” di rispondere subito quando qualcuno ti scrive un messaggio nel corso della giornata.

Ma anche se usata spesso da piccole aziende e professionisti, la versione “classica” di whatsapp non è stata pensata per attività commerciali. Per questo motivo, già da gennaio 2018 l’azienda ha rilasciato una versione appositamente pensata per essere utilizzata da aziende e liberi professionisti dal titolo inequivocabile: WhatsApp Business.

 

WHATSAPP BUSINESS

Anche WhatsApp Business è completamente gratuita ed è dotata di una serie di funzionalità specificatamente pensate per l’uso business.

Tra di esse segnalo:

  • una scheda aziendale;
  • la possibilità di inserire messaggi automatizzati (di benvenuto, di assenza…);
  • la possibilità di programmare risposte automatiche alle domande più frequenti;
  • la possibilità di organizzare i messaggi con etichette
  • un sistema di statistiche, per la verità ancora un po’ troppo minimalista.

 

I VANTAGGI DI WHATSAPP BUSINESS

I principali vantaggi di integrare Whatsapp business nella tua strategia commerciale a mio avviso  sono:

  • la possibilità di veicolare messaggi a tutti i tuoi contatti. Sembrerebbe una cosa scontata, ma negli altri social ed in primis in Facebook esistono degli algoritmi che decidono se il tuo messaggio verrà visualizzato dal contatto.

  • si può inviare non solo testi ma anche immagini, video, brochure in allegato;

  • l’alta percentuale di lettura dei messaggi e la velocità di reazione delle persone

Il fatto poi che ad usarlo siano ancora sostanzialmente in pochi permette di amplificare i benefici e di godere dei vantaggi di prima mossa.

 

STRATEGIA…PLEASE

Come al solito, prima di partire operativamente, ti consiglio di prenderti tutto il tempo necessario per elaborare una strategia di utilizzo dello strumento in ottica di comunicazione integrata.

Se ti ho stuzzicato l’appetito, non ti rimane che scaricare l’applicazione disponibile naturalmente sia il mondo Android che per Apple e testarla.