Know How, Know Why

La differenza fra Know How e Know Why

Conosci la differenza fra Know How e Know Why? Molte persone la ignorano, ma distinguere questi due aspetti della conoscenza è fondamentale.

KNOW HOW

Il Know-how, letteralmente “conoscere-come” può essere definito sinteticamente la capacità di saper fare una cosa.

Ad esempio sapere come si implementa un piano editoriale digitale, dove cercare le fonti, come redigerlo e cosa misurare.

Il Know How si apprende operando.

KNOW WHY

Il Know-why (conoscere perché) è la capacità di comprendere i principi che stanno dietro i fenomeni.

Il Know Why si apprende studiando e sperimentando.

Mentre ci sono alcune attività dove il Know-how è sufficiente, ve ne sono altre nelle quali il Know-Why è fondamentale. Altrimenti si rischia di essere solo delle “scimmie ammaestrate” a compiere azioni delle quali non si comprende la reale motivazione.

KNOW-HOW E KNOW-WHY NEL PERSONAL BRANDING

Fra le attività per le quali a mio avviso è fondamentale l’attività di Know-Why rientra il Personal Branding.

Nel corso della mia attività mi capita spesso di conoscere persone che magari hanno una discreta conoscenza di come fare le cose ma ignorano il reale motivo per le quali vanno fatte e soprattutto quali interazioni fra le diverse attività sono fondamentali per raggiungere l’obiettivo.

Inoltre, se non si comprende a cosa serve un’attività si rischia di continuare inutilmente a riprodurla anche quando il contesto che la richiedeva è cambiato. In un mondo che cambia molto velocemente è un rischio che non puoi permetterti.

KNOW-HOW E KNOW-WHY NEL PERSONAL BRANDING

Fra le attività per le quali a mio avviso è fondamentale l’attività di Know-Why rientra il Personal Branding.

Nel corso della mia attività mi capita spesso di conoscere persone che magari hanno una discreta conoscenza di come fare le cose ma ignorano il reale motivo per le quali vanno fatte e soprattutto quali interazioni fra le diverse attività sono fondamentali per raggiungere l’obiettivo.

Inoltre, se non si comprende a cosa serve un’attività si rischia di continuare inutilmente a riprodurla anche quando il contesto che la richiedeva è cambiato. In un mondo che cambia molto velocemente è un rischio che non puoi permetterti.