glossario

CPL

CPL o Cost per Lead è una modalità commerciale impiegata prevalentemente nelle campagne a performance sul web.

Con la modalità CPL l’editore o il sito web viene retribuito ogni volta che un visitatore ha cliccato sul banner pubblicitario e ha riempito un form sul sito dell’investitore qualificandosi.

Rappresenta una forma di condivisione del rischio fra editore e inserzionista.

Storicamente nell’advertising su Internet è stata la forma più utilizzata insieme al CPM.
Questo anche grazie al fatto che l’advertising sui motori di ricerca (keyword advertising) si basa prevalentemente su questa modalità di retribuzione.

Dal punto di vista di assunzione del rischio imprenditoriale da parte dell’editore, si posiziona ad un livello medio alto (più del CPC ma meno del CPA).